Astri

Mi affido a te

Mi affido a te
come si fa
quando si crede nell’amore
nessun dolore
nessuna pena affiorerà
Sono già perse
frantumate
in mille particelle
e dissipate
nell’immenso spazio
di felicità
che hai disteso avanti a noi
con pensiero e volontà.
Mi affido a te
come si fa
quando si crede nella vita
disperata
fino alle lacrime di gioia
nella vita che sgorga
dalle tue dita dolci e forti
nei miei cappelli
nella vita che sbatte
mescola sincope e
colpi armonici per noi.

Artwork by Dorina Costras

Gabrielle G.
Roma 8.06. 2017

Legame Vivo

Se le mie mani

Sfiorano il cielo

E sotto i piedi  

Spuntano radici

Sono un Albero.

Legame vivo

Le mie vene

Portano la linfa

Dal sotto terra

Alle stelle.

I miei fiori

Sono occhi

Che guardano 

All’infinito.

I rami sono figli

Sollevati

Sempre più su

Succede

Che a volte

Lievemente

Sotto la brezza

Mi adagio

Forse

Da anni irrigidito

Ma stabile

E incessante

Come la vita.

9 febbraio 2021 Roma

Artwork: Anna Ewa Miarczynska